Un ponte tra i grattacieli di City Life, ecco il progetto conclusivo dell’ex Fiera di Milano

22 Nov 2019
Un ponte tra i grattacieli di City Life, ecco il progetto conclusivo dell’ex Fiera di Milano

Lo studio Big ha sbaragliato la concorrenza di altri cinque candidati e ha vinto la competizione per disegnare il quarto edificio che completerà lo sviluppo di Citylife a Milano.

«Abbiamo scelto questo progetto perché incarna il futuro – ha detto Aldo Mazzocco, ad di Generali real estate –. Vogliamo che sia un edificio iconico, che rappresenti il momento che viviamo e possa restare nel tempo come valido esempio di architettura e di arte». Si tratta della parte finale di costruzione del quartiere: l’edificio sarà un grande portale di accesso a CityLife lungo l’asse di via Domodossola. Il progetto prevede la realizzazione di due edifici, uniti da una copertura a portico con tanto di sottile colonnato.
Un maestoso portone d’ingresso per accedere alle tre torri. «Fare una quarta torre non aveva senso visto che la piazza si chiama Tre torri», scherza l’architetto Bjarke Ingels. Il nuovo building si svilupperà su una superficie di 53.500metri quadri, per una lunghezza di oltre 200 metri, Ospiterà uffici. Non sono previste superfici commerciali di rilievo, mentre non è stata accantonata l’ipotesi che il più piccolo dei due edifici possa essere un hotel. I lavori partiranno a fine 2020 per essere completati entro giugno del 2023.

Risorsa 3
Immobili del mese
Scarica subito
News Santatecla
Novembre 2019 - News n°13
Edizioni precedenti
Categorie

Seguici anche
dal tuo smartphone

VENDERE CASA PIÙ VELOCEMENTE CON L’HOME STAGING

04 Dicembre scopri di più

Un ponte tra i grattacieli di City Life, ecco il progetto conclusivo dell'ex Fiera di Milano

22 Novembre scopri di più
Seguici anche dal tuo smartphone
CHIAMACI

SAREMO LIETI DI AIUTARTI