Il mercato immobiliare in Costa Smeralda24 Lug 2018, Santatecla Immobiliare

NewsMercato Immobiliare


Immagine: Il mercato immobiliare in Costa Smeralda

Il mercato immobiliare della Costa Smeralda detiene il primato. La crisi colpisce buona parte dell’isola, ma non colpisce in modo diretto le magiche ville di questa zona. La maggior parte delle ville che superano i due milioni di euro sono collocate in questa meravigliosa parte della Sardegna. Le ville che si affacciano sul mare, hanno un costo medio di tre milioni di euro e, spostandosi verso l’entro terra ad un raggio di 10/20 kilometri dal mare, i valori degli immobili si abbassano notevolmente, anche se negli ultimi tempi sono diventati oggetto di interesse da parte di nuovi acquirenti. Il 60 % degli estimatori restano stranieri, con un aumento di provenienza asiatica. La riscoperta di queste località nell’entroterra e l’aumento di acquisti in queste zone, esaltano la bellezza dell’isola sotto tutti i suoi punti di vista. Le proprietà che distano dal mare, regalano un nuovo modo di vivere la Sardegna, attraverso uno stile di vita più autentico e non legato semplicemente alla stagione estiva. L’abitazione caratteristica di quest’area, che è diventata il sogno della maggior parte degli investitori è lo “Stazzu”: tipica casa della Gallura. E’ un’abitazione di forma rettangolare, dalle pareti spesse e formate da blocchi di granito. Sviluppandosi come di tradizione su di un unico piano, rimanendo fresca d’estate e calda d’inverso. Insomma, una Sardegna da 365 giorni l’anno.

Santa Tecla Immobiliare, si occupa di vendere un eleganti appartamento in questa zona:

Prestigioso appartamento vista mare a Cala di Volpe.