Il 2018 sarà l’anno dei bonus: tutte le novità per chi deve ristrutturare o arredare la propria casa.09 Gen 2018, Santatecla Immobiliare

NewsMercato Immobiliare


Immagine:  Il 2018 sarà l’anno dei bonus: tutte le novità per chi deve ristrutturare o arredare la propria casa.

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto importanti novità sui bonus casa per i contribuenti. Dai primi di gennaio sarà possibile beneficiare della detrazione Irpef anche per chi effettuerà lavori in casa, per un importo pari al 50 % delle spese sostenute. I bonus che sono stati confermati e che entreranno in vigore nei prossimi giorni sono i bonus ristrutturazioni della propria casa e dei mobili, dove si potrà beneficiare della detrazione fiscale del 50% delle spese sostenute ed entro il limite di 96.000 euro di spesa, l’eco bonus, ovverosia un bonus dedicato esclusivamente agli interventi finalizzati al risparmio energetico come finestre, infissi, caldaie o tende solari, che prevede come obiettivo il rispetto per l’ambiente, il bonus verde, prevede la detrazione del 36% e fino a 5.000 euro di spesa per la cura di giardini e terrazzi privati. Il bonus ristrutturazioni spetta a determinate categorie di lavoro come lavori per manutenzione ordinaria (installazione di ascensori, realizzazione e miglioramento di servizi igienici, interventi finalizzati al risparmio energetico), quella straordinaria, restauro, ristrutturazione edilizia effettuati su parti comuni di edifici residenziali o su singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria castale. A partire dal 1° gennaio 2019, il bonus per i lavori di ristrutturazione edilizia, tornerà alla misura di una volta; ovverosia la norma originaria prevede una detrazione Irpef pari al 36% delle spese sostenute, fino al limite di 48.000 euro per ciascuna unità agevolata.