Case classe A e B, previsto bonus del 50% 02 Mar 2017, Santatecla Immobiliare

NewsNews sulla Compravendita Immobiliare


Immagine: Case classe A e B, previsto bonus del 50%

Rinnovata la detrazione fiscale per chi acquista case in classe energetica A e B direttamente dai costruttori.

Poco tempo dopo l’approvazione delle proroghe per i bonus edilizi, il Decreto Milleproroghe ha confermato nuovamente il bonus per l’acquisto di immobili a basso impatto energetico, ceduti direttamente dalle imprese costruttrici; tale decreto prevede una detrazione d’imposta pari al 50% dell’Iva pagata al costruttore per le case di classe energetica A e B.

Il bonus sarà valido per chi acquisterà fino al 31 dicembre 2017 ed è stato esteso anche a chi ha stipulato un rogito nelle prime settimane del 2017, quindi prima che la proroga venisse approvata. Secondo quanto stabilito dal decreto, la detrazione sarà ripartita in dieci quote costanti nell'anno in cui sono state sostenute le spese e nei nove periodi d'imposta successivi. La detrazione è considerata valida anche per l’acquisto di seconde case (che hanno un’IVA del 10% rispetto al 4&% sulla prima casa), con lo scopo di stimolare l’acquisto di case di villeggiatura senza eccessivi sprechi di energia per i pochi mesi in cui sono effettivamente abitate.

Secondo l’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) questo bonus servirà da stimolo per l’acquisto di circa 25.000 abitazioni nel 2017, portando ad una riduzione del divario fiscale tra chi acquista immobili nuovi rispetto a chi favorisce l’usato.

Le proposte di Santa Tecla Immobiliare per immobili in classe A e B: